FANDOM


BiografiaModifica

Zeratul è un Templare Oscuro , un famoso guerriero psionico e un temuto assassino, i cui antenati furono esiliati da Aiur oltre un millennio fa.


StoriaModifica

I Templari oscuri rifiutarono di unirsi al legame mentale comune fra i protoss, conosciuto come Khala, scegliendo un’esistenza come individui unici. Zeratul ricopre il rango di prelato, ed è famoso per il ruolo giocato nell’assicurare la sopravvivenza dei protoss da quando si è palesata la minaccia zerg.Fu Zeratul a infrangere i pregiudizi dell’esecutore Tassadar, quando i due si incontrarono su Char, iniziando dunque a guarire la ferita che divideva i protoss di Aiur dai templari oscuri. Fu Zeratul il primo ad uccidere un cerebrato zerg, sebbene questi fossero ritenuti immortali. Infine, fu Zeratul a tornare su Aiur assieme a Tassadar, mettendo in moto gli eventi che avrebbero riunito le due distanti metà della razza protoss, spodestando l’oppressivo regime del Conclave.Zeratul combatté al fianco di Tassadar per distruggere l’Unica Mente zerg durante l’invasione di Aiur, e aiutò i protoss ad evacuare il pianeta, la cui infestazione era ormai incontrollabile. Quando lo sciame seguì i rifugiati fino al pianeta dei Templari oscuri, Shakuras, Zeratul contribuì a ritrovare i cristalli Khalis e Uraj, che permisero ai protoss di attivare il tempio xel’naga e disintegrare gli invasori. Più tardi, quando l’arconte oscuro Ulrezaj minacciò di distruggere i protoss di Aiur, che a sua detta «violavano» Shakuras, Zeratul giocò un ruolo fondamentale nel far fallire il suo piano.Ma Zeratul porta con sé un terribile fardello. Quando uccise il Cerebrato Zasz, egli ebbe un breve contatto psionico con l’Unica Mente. Sebbene questo gli consentì di scoprire le fino allora sconosciute motivazioni ed i piani dell’Unica Mente, allo stesso tempo permise ad essa di strappare dalla mente del templare oscuro nientemeno che le coordinate di Aiur, gettando così le basi per la futura distruzione del pianeta. Inoltre, Zeratul ha un’antico ed amaro rancore nei confronti della Regina delle Lame, che lo ha manipolato e tradito, usandolo per uccidere i Cerebrati zerg sopravvissuti in modo da assicurarsi il controllo totale dello Sciame dopo la distruzione dell’Unica Mente.Per portare avanti i suoi intrighi, la Regina delle Lame assunse il controllo mentale dell’amata matriarca protoss, Raszagal. Zeratul riuscì a liberare la matriarca, solo per scoprire che la sua corruzione era oramai irreversibile. Con estremo dolore, Zeratul tolse la vita alla matriarca, per risparmiarle una vita come marionetta della Regina delle Lame. Quando il colpo mortale le liberò la mente, Raszagal lo ringraziò, nominandolo leader dei Templari oscuri. Zeratul non si sentì degno di tale onore, con la sua anima che ancora sanguinava dall’esperienza.Decise quindi di concentrarsi su impegni più impellenti: contattare ogni protoss che fosse riuscito a sopravvivere alla slealtà della Regina delle Lame. Seguì dunque alcune tracce energetiche protoss fino ad arrivare ad una luna oscura, dove sperava di riunirsi con altri rifugiati e tornare su Shakuras assieme a loro per pianificare il futuro. Ma invece di alleati, trovò un ex agente della Regina delle Lame - l’enigmatico Samir Duran - che cercava di produrre ibridi fra protoss e zerg. Sebbene Zeratul distrusse la struttura, Duran dichiarò che ne esistevano molte altre. Duran rivelò inoltre di non essere mai stato un servo della Regina delle Lame, ma piuttosto di un «potere ben più grande». Profondamente scosso da ciò che aveva visto, Zeratul decise di partire in esilio, assieme ad una manciata di seguaci, cercando riposte su chi o cosa fosse Duran, e verso quale oscuro scopo stesse lavorando.

CITAZIONIModifica

"Ho viaggiato nell’oscurità fra gli astri più lontani. Ho osservato la nascita di soli negativi e sono stato testimone dell’entropia di intere realtà…’

"Ben detto, Concubina degli Zerg. Ma anche se ti colpiamo dalle tenebre, non pensare che ci manchi il coraggio di uscire alla luce."

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale